CENNI STORICI

La Storia della tonda di Giffoni IGP è un perfetto mix di cultura, tradizione e modernità. Le sue origini infatti risalgono al lontano medioevo. Il territorio picentino e della valle dell’Irno è vocato naturalmente alla coltivazione del nocciolo, in quanto questa pianta è presente da sempre nella zona alla stato spontaneo. Grazie allo sviluppo dell’industria dolciaria la tonda di Giffoni è stata conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Infatti le sue caratteristiche naturali (una su tutte il suo pregiato aroma) la rendono particolarmente idonea alla produzione di specialità dolciarie di grande consumo, quali la pasta e la granella. Il Suo inconfondibile sapore ha stregato i più grandi pasticcieri e chef, i quali la utilizzano nella preparazione di una vasta gamma di prelibatezze tra cui biscotti, torte, gelati, creme, ma anche primi piatti e liquori.